LA CENA E LA MUSICA

Liturgia eucaristica e culto cristiano

Se amate la musica e vi interessano arte, filosofia e spiritualità, e se abitate a Torino o nei dintorni, questo corso, tenuto da una musicista, musicologa e teologa vi permetterà di approfondire e scoprire dei capolavori della musica classica in una lettura teologica.

Clicca sui seguenti link per sapere...

- a chi è rivolto?

- il corso è riconosciuto?

- quando, dove e come si svolge?

- quali temi verranno trattati?

- chi è la docente?

- a chi posso chiedere informazioni? Come si fa per iscriversi?

A chi è rivolto?

Il corso è pensato per persone che abbiano interessi nella musica e nella teologia/spiritualità, anche se non è richiesta alcuna preparazione specifica in nessuno dei due ambiti. Esso si potrà configurare come possibilità di approfondimento per i docenti di religione e di musica nelle scuole: senza sostituirsi all’iniziativa personale del docente nel “tradurre” i contenuti in specifiche attività didattiche, il corso si propone tuttavia di fornire stimoli che possano essere utilizzati nell’insegnamento scolastico. Tuttavia, il corso non è destinato esclusivamente ai docenti, e si propone di offrire approfondimento culturale e teologico a chiunque sia interessato a questi argomenti.

Il corso è riconosciuto?

Sì, il percorso formativo è riconosciuto dal MIUR per la formazione permanente dei doceni. 

Quando, dove e come si svolge?

Il corso si tiene il sabato mattina, una volta al mese, presso la Facoltà Teologica di Torino, in via XX settembre, 83. 

Date: sabato 12/10/2019, 23/11/2019, 7/12/2019, 11/1/2020, 8/2/2020, 7/3/2020, 4/4/2030, 9/5/2020.

Orari: dalle 9:00 alle 12:15

 
 
 

Quali temi verranno trattati?

Il corso ha l’obiettivo di approfondire la conoscenza della musica cristiana per la liturgia eucaristica, e, tramite la musica, della teologia della liturgia stessa. Partendo dallo stretto legame fra canto e culto, storicamente nello stabilirsi delle forme della liturgia cristiana con le sue radici ebraiche, teologicamente ed esegeticamente nell’analizzare le correlazioni bibliche e spirituali fra musica ed azione liturgica, e spiritualmente nell’affrontare il tema del senso del bello nella liturgia (come elemento dell’azione di grazie e strumento pastorale), si presenteranno composizioni basate sulla liturgia dell’Ordinarium Missae. Si tratta di capolavori dell’arte cristiana (non solo cattolica), talora concepiti con la finalità precisa di integrarsi nei tempi e nei modi della liturgia, mentre in altri casi si collocano esplicitamente e volontariamente al di fuori delle necessità pratiche del culto; tutti, però, forniscono un apporto prezioso per l’approfondimento spirituale e teologico dell’Eucaristia.

SCARICA LA PRESENTAZIONE DETTAGLIATA

In dettaglio, i temi saranno: 

  1. Ottobre – Le radici della liturgia | La polifonia della comunione (Sviluppo della liturgia latina, "Ordinarium Missae", gregoriano e "Messa di Notre Dame" di Guillaume de Machault"

  2. Novembre – La “messa” e la “Messa” nell’opposizione confessionale (Le Riforme del Cinquecento)

  3. Dicembre – Una teologia dell’Eucaristia fra cattolicesimo e luteranesimo (La Messa in si minore di Bach)

  4. Gennaio – Lo “spettacolo” della Messa (Messe di epoca rococò)

  5. Febbraio – Inno alla gioia e rendimento di grazie: La Missa solemnis di Beethoven

  6. Marzo – Sollecitudini papali e spunti compositivi: Il Motu Proprio del 1903 e le Messe che ha ispirato

  7. Aprile – Divine liturgie: L'Eucaristia e la musica nel mondo ortodosso (Cajkovskij e Rachmaninov)

  8. Maggio – Messe “diverse” - Composizioni novecentesche ispirate alla Messa anche in ambito extraeuropeo

Chi è la docente?

Chiara Bertoglio (www.chiarabertoglio.com) è una concertista di pianoforte, musicologa e teologa. 

Diplomata in pianoforte al Conservatorio di Torino ed all'Accademia di Santa Cecilia; laureata in musicologia a Venezia Ca' Foscari; dottorato di ricerca in musica a Birmingham (UK); Master in Storia del pensiero teologico (Roma Tor Vergata e Pontificio Ateneo Sant'Anselmo); MA in Systematic and Philosophical Theology (University of Nottingham). 

Autrice di numerosi libri in italiano ed inglese su musica e teologia. 

A chi posso chiedere informazioni? Come si fa per iscriversi?

Per informazioni riguardo all'iscrizione, rivolgersi alla Segreteria della Facoltà Teologica: 

Via XX Settembre 83

Tel. 011 4360249

issr@teologiatorino.it

www.teologiatorino.it

Il costo del corso è di 100€ per l'intero percorso formativo. È possibile utilizzare la Carta del Docente. 

Per informazioni sui contenuti del corso, rivolgersi a Chiara Bertoglio.

 
 
 
  • Spotify White Icon
  • Apple Music White Icon
  • Amazon White Icon
  • Facebook White Icon
  • Twitter Clean
  • YouTube White Icon

© 2018 by kjarschka -  Contact: info@chiarabertoglio.com